+39 09351976450
Roma vs Inter - Campionato Primavera 2017/2018

FIGC: al via il progetto ‘squadre B’

 

Il sub-commissario della FIGC Costacurta, ha rilasciato un’intervista alla rivista ‘Undici’ dove ha parlato del progetto squadre B che rivoluzionerà il calcio italiano.

I punti chiave della riforma:

-Le squadre B saranno formate da calciatori Under 21 con massimo due Under 23 in campo;

-Le squadre B partiranno dal campionato di Serie C e potranno essere promosse o retrocesse a patto che non giochino mai nel campionato della rispettiva prima squadra;

-Le presenze di calciatori infortunati dalla squadra A o dalla Primavera dovrà essere regolamentato.

 

Quante squadre e quali squadre saranno?

-Il numero di squadre B che prenderanno parte al campionato dipenderà dal buco dato dalle squadre fallite o non iscritte alla Serie C;

-Le squadre di serie A che vogliano iscrivere al campionato le loro squadre B, dovranno partecipare ad un bando indetto dalla federazione con criteri prestabiliti.

 

Difficoltà nell’attuazione del progetto?

-Dato che si parla di promozioni e retrocessioni, la federazione dovrebbe mettere in accordo sia la LND sia la Lega B.

 

Vantaggi del progetto:

-Incremento dell’appeal del campionato di Serie C grazie alla partecipazione di squadre blasonate;

-Valorizzazione interna dei giovani calciatori delle squadre di Serie A;

-Minore dispersione dei giovani talenti, poichè le prime squadre che li potranno monitorare da vicino.

 

Scopri il corso osservatore calcistico Roitalia: invia una mail a info@roitalia.com o contattaci al numero 09351976450

Ufficio Roitalia

0Commenti

10 mag, 2018

Senza categoria

Commenti

Scrivi un commento

Invia